Categoria: Attualità

Buone vacanze!

Ci scusiamo con i visitatori del blog per il silenzio dei giorni scorsi. Problemi tecnici e logistici ci hanno impedito di essere presenti secondo il ritmo solito. Riprendiamo ora le pubblicazioni Ora, nonostante la canicola stia mettendo a dura prova l’Italia e altri paesi dell’emisfero nord, o l’inverno abbia ormai preso piede nell’emisfero sud, riprendiamo le pubblicazioni.  Il blog ha… Read more →

29 giugno: il «primato» petrino!

In una pubblica conversazione tra politici e giornalisti, fu detto, con rispetto ed ammirazione anche se con un linguaggio «politichese», che papa Francesco, in questo momento della storia umana, rappresenta «l’opposizione» più forte e più autorevole.  Non serve circostanziare l’affermazione perché è sufficiente considerare l’ostilità, da qualunque parte essa venga, contro il suo ministero e magistero, riconducibile al fatto che… Read more →

Che «aria» tira?

Quando Pietro e gli altri discepoli furono spinti dal Vento della Pentecoste sulle strade  e nelle piazze di Gerusalemme, in mezzo alle «genti», «ciascuno li sentiva parlare delle grandi opere di Dio nella propria lingua». Il dono dello Spirito continua, ancora oggi, a radunare tutti i popoli, anche di lingue diverse, e fa sì che riescano a comprendersi in un… Read more →

Festa nella Scuola dell’Infanzia Scaglioni

La gioia e la festa, ma soprattutto un clima di famiglia hanno caratterizzato la domenica 5 maggio. Il programma, che sembrava uscito dal cappello di un prestigiatore, è iniziato alla presenza del Signore con la partecipazione alla S. Messa celebrata nella cappella della scuola. I bambini si sono dedicati ad animarla, non solo con la loro vivacità e irrequietezza, ma… Read more →

Maggio: il Mese di Maria

La pratica del mese di maggio mariano nasce come una modesta devozione, semplice e privata, a carattere strettamente familiare. Vive a lungo come appartata, soprattutto nelle classi sociali medie e povere, nel territorio specificamente italiano, e da qui poi si diffonde. Prende forme diverse nei luoghi dove è praticata, non ha regole, ma si affida all’amore spontaneo del popolo per… Read more →

1° maggio

Il 1° maggio, fissata come giornata mondiale per fare memoria del massacro di lavoratori che chiedevano orari e condizioni di lavoro rispettosi dei diritti umani, introdotta in Italia nel 1890, a tutt’oggi ha conservato la sua valenza sociale e civile, anche se non è del tutto libera dal marketing, la macchina più potente di questi tempi. La Chiesa dal 1955… Read more →