Tag: Vincenzo Grossi: Santo

Dietro il bisogno dell’altro… una dignità da rispettare

Il bene bisogna farlo bene, diceva don Vincenzo! E quando un povero senzatetto, dopo aver bussato alla canonica, gli chiese un paio di scarpe perché le sue erano sfatte, don Vincenzo salì in camera, tirò fuori le migliori che aveva conservate e le fece calzare al povero. Alla suora che gli faceva notare che in quel modo lui rimaneva  sprovvisto,… Read more →

La pazienza è lo stile di Dio

Don Vincenzo, da numerose testimonianze, non appare un tipo arrendevole, meno ancora remissivo, ma nemmeno polemico e litigioso. Se non era una persona a cui tutto stava bene, era però paziente. Numerose sono le testimonianze che riportano fatti ed aneddoti in cui risalta la capacità di don Vincenzo di essere paziente. Alcuni esempi. Se qualcuno gli faceva pressione per acquistare… Read more →

7 novembre: memoria liturgica di san Vincenzo Grossi

Puntuale ogni anno ritorna il 7 novembre, giorno in cui viene fatta memoria liturgica di san Vincenzo Grossi, presbitero e fondatore. Questa memoria coinvolge, si sa, una cerchia piuttosto ristretta di devoti, quelli che le suore da lui fondate sono riuscite a sensibilizzare o che il tam tam mediatico è stato capace di incuriosire e di persuadere. Don Vincenzo, infatti,… Read more →

Santo perché ha vissuto la sua vita in Dio

Quella domenica di metà ottobre di quattro anni fa, insolitamente rispetto alle classiche ottobrate romane, si era presentata nuvolosa  e con un’arietta un po’ troppo pizzicante, poco promettente per la grande occasione che la città stava per celebrare: la canonizzazione di cinque santi. Ma bisognava entrare comunque in gioco, tutto era pronto. Salvo poi al momento della proclamazione il verificarsi… Read more →

Il «pastore» nel popolo di Dio

Nella recente lettera  del papa indirizzata ai sacerdoti è ricorrente il termine «pastore»: è questa infatti l’espressione che viene preferita ad altre per indicare la relazione che lega il prete alla sua comunità fino ad avere «l’odore delle pecore»… Una metafora che può sembrare  poco teologica, se considerata alla lettera, ma che è sicuramente evangelica. Il papa considera l’essere «pastore»… Read more →

22 maggio: Giubileo sacerdotale di san Vincenzo Grossi!

San Vincenzo Grossi è prete da 150 anni! Gli riconosciamo l’onore, il pregio di questo bel traguardo… ma… siamo noi a contare gli anni! Da parte sua, sicuramente, egli si considera ed è sacerdote in eterno, cioè supera e annulla ogni possibile giubileo, non per sottrarsi ad un lodevole riconoscimento, ma perché la sua «funzione sacerdotale» non è conclusa. Per… Read more →