Tag: Attualità

Commemorazione dei Defunti

Una lacrima per i defunti evapora, un fiore sulla tomba appassisce, una preghiera, invece, arriva fino al cuore dell’Altissimo! S. Agostino Nel ricordare tutti i nostri cari defunti, il nostro pensiero va alle Figlie dell’Oratorio che ci hanno precedute nella missione affidataci dalla Chiesa attraverso l’approvazione dell’Istituto fondato da don Vincenzo: dalle prime, che hanno ricevuto il testimone direttamente dal… Read more →

Sette nuovi santi per la Chiesa!!!

Indossando le vesti liturgiche di Paolo VI, con però il cingolo di monsignor Oscar Arnulfo Romero macchiato del suo sangue il giorno dell’uccisione, impugnando il pastorale che fu anch’esso di Paolo VI e consacrando con il calice del medesimo papa, Papa Francesco ha presieduto la celebrazione eucaristica durante la quale ha proclamato sette nuovi santi della Chiesa cattolica. Ci piace riportare solo qualche brevissimo passaggio dell’omelia… Read more →

Andare e Stare: due verbi nel DNA delle Figlie dell’Oratorio

Non è per fare dietrologia, ma per capire come il carisma originario si è via via attualizzato, che ripercorriamo a grandi linee la nostra storia apostolica. Essa più che da imprese gloriose è segnata da una caratteristica costante e immutabile nel tempo: stare in mezzo alla gioventù «abbandonata». Uno stare fisico senza barriere e un mettersi dalla parte delle giovani… Read more →

E non dimenticatevi di pregare per me… e non SOLAMENTE per me!

Ogni volta che il papa chiede di pregare per lui prende un nodo alla gola, perché se da una parte questa richiesta dice la piccolezza umana di fronte alla grandezza del compito, dall’altra non nasconde anche l’impervia fatica a guidare il gregge così variegato che Dio gli ha affidato. In questi giorni il Papa distoglie l’attenzione dalla sua persona per… Read more →

La Croce: amore che abbassa il Cielo

Suprema bellezza è quella accaduta fuori Gerusalemme,  sulla collina, dove il Figlio di Dio si lascia annullare  in quel poco di legno e di terra  che basta per morire.  Veramente divino  è questo abbreviarsi del Verbo  in un singulto  di amore e di dolore: qui ha fine l’esodo di Dio, estasi del divino. Bella è la persona che ama, bellissimo… Read more →