Categoria: Madre Ledovina Scaglioni

Pagine di vita, racconti di un’anima (50)

Lodi, 15 settembre Non ho superato l’esame. Accetto questa umiliazione come pena alla mia superbia e alle tante negligenze che riconosco di avere avuto in questo tempo. Ho recitato ugualmente il Te Deum e poi sono tornata a svolgere i soliti servizi nella casa. Dovrò anche pensare come rimediare a questo fatto, ma per ora non voglio che mi occupi… Read more →

Pagine di vita, racconti di un’anima (49)

Lodi, 10 settembre Stordita dagli ultimi avvenimenti sono andata a Lodi per l’esame di riparazione. Ho fatto visita al padre confessore il quale oltre a confortarmi per la morte di suor Maria, mi ha rassicurato circa i dubbi per quanto avevo provato durante l’estate pensando che fosse inganno del diavolo. Le sue parole mi hanno aiutato a recuperare la serenità… Read more →

Pagine di vita, racconti di un’anima (48)

Ponteterra, 7 settembre 1900 Suor Maria è morta il 5 settembre. Sono venuta a Ponteterra e in ginocchio, di fianco alla sua bara, ho sentito un profondo sentimento di riconoscenza per il bene da lei ricevuto: la sua cordialità, la sua umiltà, ma soprattutto il suo interesse per ogni persona piccola o grande, ricca o povera, istruita o ignorante, praticante… Read more →

Pagine di vita, racconti di un’anima (47)

Ponteterra, 22 agosto 1900 Devo partire e andare a Maleo per completare la mia preparazione all’esame. Suor Maria non sa nulla dell’esame da riparare però devo avvertirla che devo partire. Ho inventato la scusa, anche se è vero, che devo andare a Lodi per cercare un altro appartamento, dato che il padrone di quello dove siamo non può lasciarcelo. Suor… Read more →