31 gennaio 2020: sempre in uscita

I compleanni delle persone si festeggiano per poter dire loro, a volte in modo anche molto coreografico: «È bello che tu esisti! Grazie che tu esisti!».

Ricorre oggi il 54mo anniversario della apertura del nostro Istituto alla missione ad gentes e un profondo pensiero di gratitudine va alle suore che stanno dando continuità, con la loro presenza, dedizione, impegno a questa dimensione della nostra missione apostolica.

La consacrazione a Dio in una congregazione apostolica, proprio per  la sua radicalità fa emergere sempre il desiderio di andare oltre lo spazio quotidiano, le relazioni consolidate, i contesti familiari… Già le prime suore, agli inizi del 1900, chiedevano a don Vincenzo quando sarebbe venuto per loro il momento di andare in missione fuori dall’Italia. Richiesta alla quale il fondatore ha risposto dicendo che «per ora la vostra missione è il sud Italia», e così è stato. Negli anni 20 del secolo scorso, infatti, grazie alla familiarità dell’Istituto con i padri Barnabiti, ai quali apparteneva padre Semeria, le figlie dell’Oratorio  vennero coinvolte con aperture di comunità e attività, nel progetto che era stato pensato a favore della promozione sociale e cristiana nei territori del Sud più abbandonati dallo Stato e dalla Chiesa stessa. 

Poi, nel 1966 venne l’apertura ad gentes che trovò tra le suore non la sorpresa o la resistenza per qualcosa di innovativo, ma apertura, sensibilità e disponibilità ed ebbero inizio le prime comunità in sud America.

La globalizzazione attuale che sta accorciando le distanze, attenuando le differenze a livello planetario potrebbe essere un elemento a favore, anche se non fondante ovviamente, per uscire dai confini che  le diverse paure hanno reso quasi invalicabili.

Fondante è invece la radicalità della consacrazione che spinge sempre «in uscita», come attesta la  grande storia della Chiesa e della vita consacrata e come caldeggia papa Francesco.

  1 comment for “31 gennaio 2020: sempre in uscita

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: