Categoria: Scritti

La vocazione di san Giuseppe

Don Vincenzo, in prossimità della festa di san Giuseppe, insieme al sagrestano si organizzò per addobbare l’altare a Lui dedicato. Riservava a sé di arrivare con la scala fino all’altezza della nicchia in cui c’era la statua per spolverarla e liberarla dalle ragnatele. Don Vincenzo che, oltre a cercare di stare in equilibrio, si abbandonava alla meditazione, fu attirato dal… Read more →

Non ci sia altro vanto…

Quando don Vincenzo conobbe il contenuto della relazione che il Vescovo aveva scritto in seguito alla visita pastorale alla sua parrocchia provò un misto di gioia, di contentezza, di compiacimento. Il suo superiore esprimeva soddisfazione per i progressi dei fedeli e don Vincenzo ne fu toccato profondamente perché le parole del Vescovo erano tanto essenziali, quanto sincere. Sicuramente ebbero il… Read more →

«Venni al mondo per farvi qualche cosa di particolare per Dio»

Nel ricordare il giorno della nascita di san Vincenzo Grossi, avvenuta a Pizzighettone il 9 marzo del 1845, rileggiamo una riflessione scritta da lui nel 1880. Aveva 35 anni, abbastanza per sapere cosa avrebbe fatto della sua vita, non ancora sufficienti per capire quale sarebbe stata la sua peculiarità. Da queste righe emerge una fede semplice e pura mescolata ad… Read more →

Preti così…

«Io conobbi dei preti così intimamente uniti a Cristo da essere veramente penetrati dalle Sue stesse disposizioni verso tutti. Alcune volte sentivano una immensa carità per il prossimo, altre volte erano tutti riempiti di omaggi verso Dio; spesso infiammati d’amore verso di Lui; sempre il cuore ardente di zelo per Dio Padre. Cosa  davvero ammirabile anche se sconosciuta alla maggioranza… Read more →

La Chiesa sotto accusa

«Oggidì la Chiesa è aggravata di accuse. Basta poco per sentire rimbombare contro di lei molte e feroci critiche: escono dalla stampa, dalle cattedre, perfino dai parlamenti. Ahimè! È uno fischio continuo, un rombo crudele. Vi stringete nelle spalle e dite: chi ci difenderà? Il secolo XX darà sepoltura alla Chiesa? Oh! nessuna epoca ha tanto potere: ella deve durare… Read more →

Non sapete che siete tempio di Dio?

«Non sapete che siete tempio di Dio?»: Don Vincenzo lo sapeva, non lo aveva mai messo in dubbio, ma quella mattina, quando le lesse durante la messa, queste parole gli diedero un senso di turbamento. Dio presente in me! Se fosse un ospite nella mia canonica, gli farei compagnia conversando, mi interesserei di lui, mi sarei seduto a mensa insieme…… Read more →