Categoria: Scritti

Tempo di bilanci

Terminato il tempo di Natale, prima della festa di sant’Antonio abate con la benedizione di tutte le stalle del paese, c’erano, per il parroco, due settimane di tranquillità, il tempo giusto per aggiornare i conti, quelli dell’anno trascorso e fare dei preventivi per quello appena iniziato. Don Vincenzo, nei pomeriggi, si recava dai fittavoli delle prebende parrocchiali e, registri alla… Read more →

Don Vincenzo e la strenna di Natale

Natale, tempo di regali! Che cosa c’è di più trend che offrirsi o dare agli amici l’opportunità di una buona lettura? L’immane impegno commerciale di questo tempo mette sulle bancarelle del mercato natalizio numerose novità librarie, alcune destinate a solleticare la curiosità e a fare cassa, altre invece in grado di alimentare la mente e l’animo, cioè la vita. Tra gli… Read more →

Calendario dell’Avvento 2019

L’esperienza positiva dello scorso anno ci ha incoraggiate a proporre anche quest’anno il calendario dell’Avvento. Giorno dopo giorno verrà proposto un anagramma da risolvere che porterà, se la costanza e la pazienza non verranno meno, alla scoperta di una frase di san Vincenzo Grossi sul Natale. Si tratta di combinare in modo diverso le lettere di alcune parole proposte così da… Read more →

Maledetto l’uomo che confida nell’uomo!

Appena Angelina entrò in canonica, scoppiò in un pianto dirotto. Don Vincenzo la fece passare nel suo studio, per sottrarla alla curiosità della perpetua, e la lasciò piangere per qualche minuto. Immaginava il motivo di tanto accoramento! Qualche giorno prima il parroco di San Gerolamo gli aveva scritto per informarlo che il Vescovo lo avrebbe trasferito ad un’altra parrocchia. Quando… Read more →

Per non essere estraneo a quello che avviene sull’altare…

Mario, il seminarista di Vicobellignano, durante le vacanze, ogni giorno all’alba, serviva messa a don Vincenzo. La sua sorpresa, man mano che le settimane scorrevano, cresceva perché il suo parroco, durante la celebrazione, non si distraeva. Non ci riusciva chi, entrando in ritardo, sbatteva  rumorosamente la porta della chiesa, né il sagrestano quando attraversava pesantemente la navata, né il bisbiglio… Read more →

Esaltazione della Croce

Per non confinare la croce all’interno di una visione dolorista, la chiesa ha sentito il bisogno di raccontare la gloria che, grazie a essa, Gesù ha mostrato: la gloria dell’amore. Così nel IV secolo a Gerusalemme è sorta questa festa che la chiesa cattolica e quella ortodossa celebrano ancora oggi il 14 settembre. La Festa dell’Esaltazione della Croce tiene insieme… Read more →