1° maggio

Il 1° maggio, fissata come giornata mondiale per fare memoria del massacro di lavoratori che chiedevano orari e condizioni di lavoro rispettosi dei diritti umani, introdotta in Italia nel 1890, a tutt’oggi ha conservato la sua valenza sociale e civile, anche se non è del tutto libera dal marketing, la macchina più potente di questi tempi. La Chiesa dal 1955… Read more →

Dio genera… Misericordia

Tommaso, – non credo, se non vedo e se non tocco-,  vede il  «cuore spaccato» di Gesù. E crede che, dietro tutto questo, c’è Dio in persona! Una ferita e una lacerazione che la resurrezione hanno reso non più cicatrizzabili. Questo Cuore sempre aperto, racconta di una misericordia senza barriere, senza misura, senza tempo, senza regolamentazioni. Perché, lo si creda… Read more →

Far Pasqua!

Già da qualche domenica, prima di Pasqua, don Vincenzo ricordava ai suoi fedeli il precetto di «far pasqua» e comunicava i tempi e le modalità. In quel periodo nulla e nessuno riusciva a farlo assentare dalla parrocchia: voleva essere presente in qualsiasi ora del giorno, disponibile per chiunque si avvicinasse alla chiesa per chiedere la confessione e la comunione. La… Read more →

Perché tutti corrono nel mattino di Pasqua?

Corrono le donne, prima verso il sepolcro, poi al cenacolo; corrono Pietro e Giovanni, corre Maria di Magdala… Che bisogno c’era di correre? Davanti alla morte, unica realtà indiscutibile, alla quale non si possono trovare rimedi, tutto si ferma. Ormai… è morto! Ciò che riguarda Gesù, però, non sopporta rassegnazione. Neppure la considerazione che qualcuno possa aver portato via il… Read more →

L’abbraccio…di Gesù

Sull’altare maggiore della Chiesa campeggiava un grande crocifisso. Durante la Quaresima don Vincenzo era solito, per la sua meditazione quotidiana, soffermarsi a contemplare il Cristo in Croce. Non trascurava altre immagini presenti nella stessa chiesa che narravano la passione e la morte di Gesù. In un altare laterale, infatti, la devozione dei fedeli aveva appeso un quadro con una «deposizione».… Read more →